home  |  notes  |  discography  |  lyrics

 

 

25 O'CLOCK

The urge to take you grows more strong
For time had made me wait too long
Each watch I smash apart
Just adding to my power
Each watch I smash apart
Just bringing near the hour
of 25 o'clock, that's when you're going to be mine
25 o'clock, we'll be together 'til the end of time
At 25 o'clock

The ticking seconds hear them call
My spell of hours will make you fall
Each timer that I break
Will halt the flowing sands
Each timer that I break
Will put you in my hands
At 25 o'clock, that's when you're going to be mine
25 o'clock, we'll be together 'til the end of time
At 25 o'clock

Each watch I smash apart
Just adding to my power
Each watch I smash apart
Just bringing near the hour
of 25 o'clock

 

VENTICINQUESIMA ORA

La smania di afferrarti diventa più forte
Perchè il tempo mi ha fatto aspettare troppo
Ogni orologio che faccio a pezzi
Aumenta il mio potere
Ogni orologio che faccio a pezzi
Per avvicinare
Venticinquesima ora, è il momento in cui sarai mia
Venticinquesima ora, staremo insieme fino alla fine dei tempi
Alle venticinque in punto
Ascolta il richiamo del ticchetto dei secondi
Il mio incantesimo di ore ti farà cadere
Ogni cronometro che frantumo
Fermerà lo scorrere dei granelli di sabbia
Ogni cronometro che rompo
Ti catapulterà nelle mie mani
Alle venticinque in punto, che è il momento in cui sarai mia
Venticinquesima ora, rimarremo insieme fino alla fine dei tempi
Alle venticinque in punto
Ogni orologio che faccio a pezzi
Aumenta il mio potere
Ogni orologio che faccio a pezzi
Per avvicinare
la Venticinquesima ora

(traduzione di Francesco Carbonara e Maurizio Villotta)

 

 

BIKE RIDE TO THE MOON

Push me off to start the fun
On a bike ride to the moon
Lots of room for everyone
On a bike ride to the moon

And we'll bring back cheese for my Auntie Jane
And some magic moon dust that'll stop the rain
On my poor Uncle Alfred's head, even though he stays in bed (silly Alfred)

Why not bring a pot of tea
On a bike ride to the moon
Angel cake for you and me
On a bike ride to the moon

And we'll pack a tent 'case it's cold at night
And I'll share your sleeping bag if I might
And might be a positive boon
To protect you from the man in the moon (Who happens to be me, look out!)

Racing forward can't look back
On a bike ride to the moon
What did I omit to pack
On a bike ride to the moon?

With the stars all glinting in the shiny Chrome
Then I suddenly remembered what I left at home
Now I shan't be peddling any higher
'Cos a sharp sputnik has given me a cosmic flat tyre

 

BICICLETTATA VERSO LA LUNA

Spingimi via per iniziare a divertirci
Con una biciclettata verso la luna
C'è posto per tutti
In una biciclettata verso la luna

E riporteremo del formaggio per zietta Jane
E polvere magica di luna per fermare la pioggia
Che cade in testa al povero zio Alfred, anche quando sta a letto (buffo Alfred)

Perché non portarci una teiera
Nella nostra biciclettata verso la luna
Pane degli angeli per te e per me
Nella nostra biciclettata verso la luna

E caricheremo su anche una tenda caso mai faccia freddo la notte
E se me lo consenti dividerò il tuo sacco a pelo
E potrebbe essere un bel vantaggio
Per proteggerti dall'uomo della luna (che poi sono io, sta' attenta)

Di corsa avanti, non guardare indietro
Nella biciclettata verso la luna
Che cosa ho dimenticato di portare
Per la biciclettata verso la luna?

Con le stelle che brillano nel cromo lucente
All'improvviso ricordo che cosa ho lasciato a casa
Ora non posso più pedalare
Perché un puntuto Sputnik mi ha forato una gomma cosmica .

(dal volume "XTC"
traduzione di Paolo Bertrando)

 

 

MY LOVE EXPLODES

My love explodes all over the world for you, yeah you
My love explodes in diamonds and pearls for you, just you

When the straight plastic bowler men
Grab your soul and pull you down down down
Call my name on your dream telephone
Catch a saucer and I'll be around
Blow 'em out of town
My love explodes

My love explodes like the stars up in space for you, yeah you
My love explodes with the whole human race for you, just you

When the walls are all closing in
And your paradise goes wrong wrong wrong
Spell my name on your pillow tonight
Catch a rainbow and I'll be along
Singing coloured songs
My love explodes

I've got people billions of people
Waiting here for bliss
All it takes to free these people
Is the power of a kiss, my love explodes

My love explodes all over the world for you, yeah you
My love explodes in diamonds and pearls for you, just you
My love explodes

 

IL MIO AMORE ESPLODE

Il mio amore esplode su tutto il mondo per te, sì per te
Il mio amore esplode in diamanti e perle per te, solo per te

Quando regolari in bombetta di plastica
Ti afferrano l'anima per trascinarti giù giù giù
Chiama il mio nome sul tuo telefono onirico
Prendi un disco e io sarò là
A soffiarli fuori di città
L 'amore esplode

Il mio amore esplode come stelle nello spazio per te, sì per te
Il mio amore esplode con tutta la razza umana per te, solo per te

Quando i muri ti si chiudono addosso
E il tuo paradiso si guasta guasta guasta
Pronuncia il mio nome sul cuscino stasera
Cogli un arcobaleno e io sarò là
A cantare canzoni variopinte "
L 'amore esplode

Ho gente, gente a miliardi
Che attende qui la beatitudine
E per salvare tutti loro basta
La forza d'un bacio, il mio amore esplode

Il mio amore esplode per tutto il mondo per te, sì per te
Il mio amore esplode in diamanti e perle per te, solo per te
Il mio amore esplode

(dal volume "XTC"
traduzione di Paolo Bertrando)

 

 

WHAT IN THE WORLD??...

2032
Housewives shock in blue
What in the world is it coming to
What in the world

2033
Cannabis in tea
What in the world. Acid is free
What in the world
If daddy could see today
he'd be turning in his grave
If mummy could see the way
The boys and girls and the manner in which
they talk to their parents

2034
Women fight the wars
Men are too bored, they're scrubbing floors
Men are too bored
They're staying at home
doing the chores
What in the world
Do you remember when this life
was in perspective and the grownups were respected
They'd give up a seat on the bus
Open your door with no fuss

2035
The whole world's one beehive
Throw us a line you might be in time
Throw us a line
What in the world
Who gets the girl
What in the world

COSA NEL MONDO??...

2032
Casalinghe danno scandalo
Cosa sta succedendo nel mondo ?
Cosa nel mondo

2033
Cannabis nel thè
Cosa nel mondo. L'acido è gratis
Cosa nel mondo
Se babbo potesse vedere l'oggi
si rivolterebbe nella tomba
Se la mamma potesse vedere il modo
e le maniere con cui ragazzi e ragazze
si rivolgono ai propri genitori

2034
Le donne combattono le guerre
Gli uomini sono troppo annoiati, ramazzano i pavimenti
Gli uomini sono troppo annoiati
Rimangono a casa
a sbrigare le faccende domestiche
Cosa nel mondo
Ricordate quando questa vita
era un'aspettativa e gli anziani erano rispettati
Cederebbero un posto a sedere sul bus
Vi aprirebbero la porta senza fare storie

2035
Il mondo è un unico alveare
Lanciateci una fune, potreste essere in tempo
Lanciateci una fune
Cosa nel mondo
Chi si aggiudica la ragazza?
Cosa nel mondo

(traduzione di Francesco Carbonara e Maurizio Villotta)

 

 

YOUR GOLD DRESS

You gold dress is whirling around
Like a fan it's lifting you high
High above the ground
Never coming down

You gold dress is burning alight
Deafens me with the sound of the sun
Setting fire to the night
And everything's all right

Vibrations coming my way
When you're floating on by
In your gold dress
Vibrations coming to play
When you're filling the sky
With your gold ... dress

Your gold dress is shaming the stars
A thousand melting Dali Guitars
Make no sound
And dripping slowly down
Your gold dress is all I can see
Blind my eyes but there it will be
Beacon burning bright
And everything's all right

Your gold dress!

IL TUO VESTITO D'ORO

Il tuo vestito d'oro sta roteando
Come un'elica ti sta sollevando
In alto, al di sopra del terreno
Senza mai scendere

Il tuo vestito d'oro sta bruciando fra le fiamme
Assordandomi col suono del sole
Appiccando il fuoco alla notte
E tutto è a posto

Vengo colto da vibrazioni
Quando fluttui
Nel tuo vestito d'oro
Impazzano vibrazioni
Quando riempi il cielo
Con il tuo vestito d'oro
Il tuo vestito d'oro sta facendo impallidire le stelle
Un migliaio di Chitarre di Dalì che si sciolgono
Non emettono suono
E gocciolano lentamente giù
Il tuo vestito d'oro è tutto ciò che vedo
Acceca i miei occhi ma lì ci sarà
Una torcia fiammeggiante
E tutto è a posto
Il tuo vestito d'oro !

(traduzione di Francesco Carbonara e Maurizio Villotta)

 

 

THE MOLE FROM THE MINISTRY

If you think there's something wrong
Holes appearing on your lawn
Don't you blame the man next door
It's not him

Flowers walk from place to place
Dark spot moves around your face
Objects vanish without trace
It's not you

I'm the mole from the Ministry
And you'll all bow down to me
I'm the mole in your potting shed
I'm the bad thoughts inside your head
And you won't catch me

(Fish and visitors smell after three days)
If you thinks there's something strange
Garden starts to rearrange
From perfect lawn to mountain range
It's not you

I'm the mole from the Ministry
Working underground
And you'll all bow down to me
Moving facts and figures all around
I'm the mole in your potting shed
Undermine your world
I'm the bad thoughts inside your head
And you shouldn't think me, No!
And you shouldn't think me
Mole
Mole
Mole

LA TALPA DEL MINISTERO

Se pensi che c'e' qualcosa di sbagliato
Quando ti appaiono buche sul prato
Non prendertela con il vicino
Non c'entra

I fiori camminano da un punto all'altro
I punti neri ti si spostano in faccia
Gli oggetti svaniscono senza traccia
Tu non c'entri

Sono la talpa del Ministero
E tutti voi v'inchinerete a me
Sono la talpa nel ripostiglio
Sono la vostra cattiva coscienza
E non mi catturerete

(Pesce e ospite puzzano dopo tre giorni)
Se pensi che ci sia qualcosa di strano
Quando il giardino inizia a trasformarsi
Da prato all'inglese a montagna russa
Tu non c'entri

Sono la talpa del Ministero
che lavora sottoterra
E tutti voi v'inchinerete a me
Sposto fatti e figure all'intorno

Sono la talpa nel ripostiglio
Che mina alle fondamenta il vostro mondo

Io sono i vostri cattivi pensieri
E voi non dovreste pensarmi, no
Non dovreste pensarmi
Talpa
Talpa
Talpa

(dal volume "XTC"
traduzione di Paolo Bertrando)

 

 

VANISHING GIRL

Someone's knocking in the Distance
But l'm deaf and blind
She's not expected home this evening
So I leave the world behind
for the Vanishing Girl
The Vanishing Girl
Yes she'd give you a twirl
But she vanishes from my world
so burn my letters and you'd better leave
Just one pint a day
The whole streets talking about my
White shirts looking so grey
People gossip on the doorstep
Think they know the score
She's giving him the runaround
The man from number four
Has a Vanishing Girl
a Vanishing Girl
yes she'd give you a twirl
but she vanishes from my world
Yes the paint is peeling and my
Garden is overgrown
I got no enthusiasm to even answer the phone
When she's here it makes up for the time she's
not and its all forgotten
But when she goes l'm putting on the pose for
the Vanishing Girl

RAGAZZA EVANESCENTE

Qualcuno bussa in lontananza
Ma io sono sordo e cieco
Non l'aspetto a casa stasera
Per cui mi lascio il mondo indietro
per la Ragazza Evanescente
La Ragazza Evanescente
Quella che ti dà la giravolta
Ma svanisce dal mio mondo
per cui brucia le mie lettere, ti conviene andartene
Non più d'una pinta al giorno
Tutte le strade parlano della mia
Camicia bianca ormai grigia
I pettegoli sullo stipite
Pensano d'aver capito tutto
Gli ha dato il benservito
Quello del numero quattro
Ha una Ragazza Evanescente
una Ragazza Evanescente
quella che ti dà la giravolta
ma svanisce dal mio mondo
Sì, la vernice si scrosta e il mio
Giardino è ormai incolto
Non ho entusiasmo, nemmeno per rispondere al telefono
Quando è qui compensa i momenti in cui
non c'è e tutto è dimenticato
Ma quando se ne va mi metto in posa per
la Ragazza Evanescente

(dal volume XTC
traduzione di Paolo Bertrando)

 

 

HAVE YOU SEEN JACKIE?

Have you seen Jackie?
He's a strange strange strange little girl
Make up on his face and his hair in curls
Have you seen Jackie?
She's a strange strange strange little boy
Her long black beard is her pride and joy
And all the children follow him around
And all the grownups try to drag her down
So we sing
Hey, leave Jackie alone
Hey, his pigeons have flown
Hey, she's never at home at all these days
Leave Jackie alone
Have you seen Jackie?
He's an odd odd odd little fish
To fly around is his only wish
Have you seen Jackie?
She's a queer queer queer little bird
Shy and quiet neither scene nor herd
And all the rats will follow him around
The dogs and cats will chase her from the town
And we sing
Hey, leave Jackie alone
Hey, his mind is all blown
Hey, she's not on the phone at all these days
Leave Jackie alone
Jackie couldn't decide if he was a girl
Or if she was a boy
Have you seen Jackie?

AVETE VISTO JACKIE?

Avete visto Jackie ?
Lui è una strana strana strana ragazzina
il trucco sul suo volto e i suoi capelli riccioluti
Avete visto Jackie ?
Lei è uno strano strano strano ragazzino
la sua lunga e nera barba è il suo vanto e gioia
e tutti i bambini lo seguono dappertutto
e tutti gli adulti provano a infangarle la reputazione
così cantiamo
Hey, lasciate in pace Jackie
hey, I suoi piccioni sono volati
hey, in questi giorni non è mai a casa
lasciate in pace Jackie
Avete visto Jackie ?
lui è un bizzarro bizzarro bizzarro pesciolino
svolazzare è il suo solo desiderio
Avete visto Jackie ?
lei è un bizzarro bizzarro bizzarro uccellino
timido e tranquillo nè vistoso nè scialbo
e tutti i ratti lo seguiranno dappertutto
cani e gatti la scacceranno dalla città
così cantiamo
hey, lasciate in pace
hey, la sua mente è tutta soffiata
hey, non risponde al telefono questi giorni
lasciate Jackie in pace
Jackie non poteva decidere se essere una ragazza
o un ragazzo
Avete visto Jackie?

(traduzione di Francesco Carbonara e Maurizio Villotta)

 

 

LITTLE LIGHTHOUSE

She's a little lighthouse when she
Opens up her huge eyes
And streams of diamonds shoot out
'Til we're wading waist deep in her brilliant love
She's a little lighthouse when she
Opens up her red mouth
And gold word ribbons rope and rodeo
The dark clouds in bouquet above
For how long will this dark age last?
For how long must we wait to learn?
Across the black and fossil ocean vast
I spy love and she doth brightly burn
Love sure lives in the right house
She's a little lighthouse when she
Opens up her huge mind and
Thoughts descending spears of crystal
Build a Jacob's ladder up to love
She's a little lighthouse
When she opens up her red dress
Show skin of rubber marble
Lit by knowledge and the fireflies above
And can others see this splendid beam?
Or do they navigate in dark?
If you ever want to dock your dream
Well you'll need love to guide your fragile ark
Love sure keeps a bright house
She's a little lighthouse

PICCOLO FARO

Lei è un piccolo faro quando
Spalanca i suoi enormi occhi
E lascia partire una scarica di diamanti
finchè siamo immersi fino alla cintola nel suo scintillante amore
Lei è un piccolo faro
Quando spalanca la sua bocca rossa
E nastri di parole dorate legano come in un rodeo
Le nuvole oscure in un bouquet sospeso
Quanto a lungo durerà questa età oscura ?
Quanto a lungo dovremo aspettare per imparare ?
Attraverso l'immenso oceano nero e fossile
Scruto amore e lei brucia luminosamente
Amore vive al sicuro nella casa giusta
L'amore vive sicuramente nella casa giusta
Lei è come un piccolo faro quando
Apre l'immensa mente e
E i suoi pensieri generano cascate di lance di cristallo
Fino a formare la scala di Jacob (*) verso l'amore
Lei è un piccolo faro
Quando apre il suo vestito rosso
A mostrare la pelle di marmo gommoso
Illuminato dalla conoscenza e dalle lucciole che svolazzano sopra la testa
E possono gli altri vedere questo splendido raggio?
O navigano nell'oscurità ?
Se vuoi ancora approdare al tuo sogno
Bene tu avrai bisogno di amore per governare la tua fragile arca
L'Amore custodisce sicuramente una casa splendente
Lei è un piccolo faro

(*)
"(Giacobbe) fece un sogno: una scala poggiava sulla terra, mentre la sua anima raggiungeva il cielo; ed ecco gli angeli di Dio salivano e scendevano su di essa.". (Genesi 28, 12).
La Scala di Giacobbe, simbolo della vita contemplativa era, secondo la "Regola" benedettina, la scala che conduce gli uomini in cielo e costituisce un modo di accesso alla Terra per gli angeli, per portare aiuto e conforto agli uomini.
Secondo alcune scuole di pensiero religioso-filosofico, simboleggia l'Incarnazione, il trait d'union tra cielo e terra.

(traduzione di Francesco Carbonara e Maurizio Villotta)

 

 

YOU'RE A GOOD MAN ALBERT BROWN
(CURSE YOU RED BARREL)

Well you're a good man Albert Brown
And you was wounded in the war
And though you shot some people down
You're still a good man Albert Brown
Well you're a good man Albert Brown
Though you are drunk upon the floor
And if you're buying the next round
Then you're a good man Albert...
Brown was the colour of the mud across the Somme
Red was the blood you spilled upon it
Pink were the fingers of the nurse who dressed your wound
White was the starch upon her bonnet
And you married that nurse
And her name was Else
and then along came dad
...I'll have another pint of...
Brown is the colour of your old walking boots
Green is the cash you'd love to squander
Gold is the colour of your wife's faithful heart
So get yourself home, no more to wander
And you married that nurse
And her name's still Else
And another child was had
You're a good man Albert Brown

SEI UN BRAV'UOMO ALBERT BROWN
(CHE TU SIA MALEDETTO RED BARREL)

Bene, sei un brav'uomo Albert Brown
e sei stato ferito in guerra
e anche se hai ammazzato alcune persone
sei lo stesso un brav'uomo Albert Brown
bene, sei un brav'uomo Albert Brown
Anche se sei ubriaco sul pavimento
e se stai sul punto di pagare il prossimo giro
rimani un brav'uomo Albert Brown
Marrone era il colore del fango attorno a Somme (*)
rosso era il colore del sangue che versasti in quel posto
rosa erano le dita della infermiera che ha bendato la tua ferita
bianco era l'amido sulla sua cuffia
e tu hai sposato quell'infermiera
e il suo nome era Else
e dopo un po' sei diventato papà
…dovrò scolarmi un'altra pinta di…
Marrone è il colore dei tuoi vecchi stivali
verde è il contante che ameresti scialacquare
dorato è il colore del cuore fedele di tua moglie
quindi vai a casa, basta vagabondare
e tu hai sposato quell'infermiera
e il suo nome è ancora Else
e hai avuto un altro bimbo
Sei un brav'uomo Albert Brown

(*) Somme
primavera 1915 - Grande guerra
(la Somme è una regione francese, luogo di battaglia della prima guerra mondiale)
Erano schierati contro gli eserciti francese e austriaco; gli inglesi, invece, erano schierati nella Somme formando un baluardo che non lasciava libere vie di fuga. "Vinsero" i francesi, decimati di migliaia e migliaia di uomini.

(traduzione di Francesco Carbonara e Maurizio Villotta)

 

 

COLLIDEASCOPE

Collideascope
Careful, don't look down the wrong end
You will see ships that fall out of the sky
Who put that nail in your eye
You make me want to cry with your...
Collideascope

Everything looks smashed and broken
You will see fishes that drown in the sea
If you don't alter your mind
I'd hate you to go blind why don't you
Wakey Wakey Wakey
Little Sleeper
If you doze much longer
Then life turns to dreaming
Wakey Wakey Wakey
If you doze much longer
Little Sleeper
Then dreams turn to nightmares

Collideascope
Everything looks topsy turvy
You will see one young girl split into two
One half who's false one half true
You'd better get your glue ready
Wakey Wakey Wakey
Little Sleeper

Collideascope
Careful don't look down the wrong end
All the world's colours will crash into one
Monochrome living's no fun
You're staring down a gun with your
Collideascope

COLLISIOSCOPIO*

Collisioscopio
Attenzione, non guardare dalla parte sbagliata
Vedrai navi che cadono dal cielo
Che si infilano di punta nel tuo occhio
Mi fai venir voglia di piangere col tuo
Collisioscopio

Tutto sembra rotto e in frantumi
Vedrai pesci che affogano nel mare
Se non alteri la tua mente
Detesterei che tu divenissi cieco perchè non lo fai
Sveglia sveglia sveglia
Piccolo dormiglione
Se ti assopisci troppo a lungo
Poi la vita si tramuta in sogno
Sveglia sveglia sveglia
Piccolo dormiglione
Se ti assopisci troppo a lungo
Poi i sogni si tramutano in incubi

Collisioscopio
Tutto sembra sottosopra
Vedrai una ragazzina sdoppiarsi in due
Una metà vera e l'altra falsa
Faresti meglio a munirti di colla al più presto
Sveglia sveglia sveglia
Piccolo dormiglione

Collisioscopio
Attenzione non guardare nella parte sbagliata
Tutti i colori del mondo si mescoleranno fino a diventare uno soltanto
Una vita monocroma non dona divertimento
Stai fissando una pistola col tuo
Collisioscopio

*gioco di parole tra collide (collidere) e kaleidoscope (caledoscopio)

(traduzione di Francesco Carbonara)

 

 

YOU'RE MY DRUG

You take me to heaven from deeper than hell ever dug
And you fly me higher than a trip on a magical rug
Confessions unravel
You bang with your gavel
And here I stand guilty
In a court where you are the judge

You're the drug
You've got to come on round and pick me up
You're my drug
And I don't ever know if I can give you up
Well you bring me colour where once I had just black and white
Now I have rainbows appearing round here in the night
Our true love is growing
And passion is flowing
Well I don't need any cigarettes or beer from a jug
You're my drug
You've got to come on round and pick me up

You're my drug
Well you can slow me down or quick me up
Your're my drug
Well you can spill me down and lick me up
You're my drug
And I don't ever know if I can give you up

TU SEI LA MIA DROGA

Mi porti in paradiso da un luogo più fondo dell'inferno
E mi porti più in alto d'un volo su un tappeto magico
Le confessioni si dipanano
Tu batti il martelletto
Ed eccomi qui, colpevole
In una corte dove sei tu il giudice

Sei la droga
Devi venire qui e raccogliermi
Sei la mia droga
E non so se potrò mai smetterti
Mi porti colore dove non c'era che bianco e nero
Ora ho arcobaleni che compaiono la notte
L'amore cresce
E la passione scorre
Non mi servono sigarette né boccali di birra
Tu sei la mia droga
Devi venire qui e raccogliermi

Sei la mia droga
Puoi rallentarmi o anche accelerarmi
Sei la mia droga
Puoi spillarmi e poi leccarmi via
Sei la mia droga
E non so se potrò mai smetterti

(dal volume XTC
traduzione di Paolo Bertrando)

 

 

SHINY CAGE

Hiding faces turning pages
Still they read and read
Double deckers full of smokers
Look who's gone to seed
Well the sun's getting higher
Think I'll take a aviatore
The thought of it's causing me pain
Ooh! Shiny Cage
Talk a walk under the subway
See an old school chum
window shopping for a short while
Then we'll have some fun
Well the shops closing early
Everywhere's deserted
Hello and down comes the rain
Oooh! Shiny Cage
We'll do the town tonight
I know some girls then stop off for a bite
No strings to tie my kite
Well living for the night
No way to spend a life
Ooh!

GABBIA SCINTILLANTE

Volti nascosti che girano pagine
leggono e leggono ancora
autobus a due piani pieni di fumatori
Guarda chi è andato a seminare
Bene il sole si sta alzando
Penso che diventerò un aviatore
Il pensiero di tutto questo mi sta causando angoscia
Oooh gabbia scintillante
Scambio due parole passeggiando sotto la metropolitana
Vedo un vecchio compagno di scuola
passeggio guardando le vetrine con una fuggente occhiata
Dopo ci divertiremo
Bene, I negozi chiudono presto
Ovunque è desolato
Hey vien giù a piovere
Ooooh, gabbia scintillante
La città sarà nostra stanotte
Conosco qualche ragazza che si fermerebbe per un boccone
Nessun laccio per reggere il mio farfallino
Bel modo di vivere la notte
Non è un bel modo di trascorrere una vita

(traduzione di Francesco Carbonara e Maurizio Villotta)

 

 

BRAINIAC'S* DAUGHTER

Brainiacs Daughter
Made me a suit of bricks and mortar
And a matching stove pipe hat, oh yes
Brainiacs Daughter
Took me on a sleigh ride underwater
And I'm crazy for girls like that
Oh yes Sir, yes Sir
Three bags full Sir

All across the land the bells ring out
It's night, sun shines bright
So I reach to hold her frozen hand in flight
As we alight in the bottle city of Kandor

Brainiacs Daughter
Talks like a Daily Planet Reporter
Sitting cross legged there on the mat, oh yes
Brainiacs Daughter
Swallowed the pocket watch I bought her
And I'm crazy for girls like that
Oh yes Sir, Yes Sir
All fall down Sir

And I love the lights that blink on and off
All around her head
And I love the clothes that she tries on and off
Landing on the bed
Yes Sir, Yes Sir
Three bags full Sir

LA FIGLIA DEL CERVELLOTICO

La figlia di Cervellotico
Mi ha confezionato un vestito di calce e mattoni
Ed un cappello a tubo di stufa fumante
La figlia di Cervellotico
Mi ha condotto su una slitta in una corsa sottacqua
Vado matto per le ragazze così
Oh si Signore
Tre borse piene (a bizzeffe), Signore

Attraverso la landa le campane suonano
E' notte, il sole brilla splendente
Così arrivo a prendere la sua mano ghiacciata in volo
mentre scendiamo a Kandor, la città in bottiglia

La figlia di Cervellotico
Parla come una reporter del Daily Planet
Seduta con le gambe distese sulla stuoia
La figlia di Cervellotico
Che inghiotte l'orologio da tasca che le ho comprato
Vado matto per le ragazze così
Si Signore
Crolli il mondo, Signore

Adoro le luci che si spengono e che si accendono
Attorno alla sua testa
Amo i vestiti che indossa e quelli che si sfila
Mentre si adagia sul letto
Si Signore
Mi fa morire, Signore

*gioco di parole fra Brian (nome proprio) e Brain (cervello)

(traduzione di Francesco Carbonara)

 

 

THE AFFILIATED

Pubs and clubs and opening hours
Was all he knew
One arm bandits and Affiliated members
Women taboo
Had his own tankard
And the evening Standard
And a trophy from darts
That he kept over the bar
He'd nothing to fear
He had his beer
B-E-E-R!
Then came her
Through the blur
Then came she
Made him see
He saw the light before he'd finished his pint
She saved him from the biggest crime in life
They hated her
They said you'll never see him again
Got a mortgage 'round his neck
And eight screaming kids
But his seat's always here if he wants it

LA SOCIETA'

Pub e club e orari d'apertura
erano tutto ciò che conosceva
i banditi da un solo braccio* e membri de "La Società"
col taboo delle donne
Lui aveva il proprio boccale
e il modo usuale di passare la serata
e un trofeo di torneo di freccette
custodito sulla mensola sopra il bancone
non ha niente da temere
ha la sua birra
B-I-R-R-A !
poi venne lei
come apparsa nella nebbia
poi venne lei
e gli aprì gli occhi
lui ha visto la luce prima di aver terminato la sua pinta
lei lo ha salvato dal più gran crimine che si possa commettere
I suoi amici la odiavano
loro le intimarono di non vederlo mai più
lo ha indebitato fino al collo
e gli ha dato otto figli urlanti
Ma il suo posto è ancora qui se lui lo reclama

*per reggere il boccale

(traduzione di Francesco Carbonara e Maurizio Villotta)

 

 

PALE AND PRECIOUS

So pale and precious is the light that will shine
Out of the windows in her head
So pale and precious like the sun as it climbs
Up every morning on her bed
If all of her moments were put down in a book
Then I could read it 'til I went blind
If all of the tears she cried flowed into a brook

Well than I'm sure it would taste like wine
Don't care what the others might say
As far as I'm concerned they can all fall apart
Fade away
So pale and precious is the light that will shine
Out of her perfumed golden hair
So pale and precious are the steps that I climb

Up to her room so bright and bare
If all of the things she said were flowers and trees
Well then her garden would always be green
If all of our time together fell on one day
It would be like every Christmas there's been
Don't care what the others might say

As far as I'm concerned they can all fall apart
Fade Away
Up she rises each and every morning

She blows the stars out of the sky
And lights the sun with her bright eyes
The smell of the pinecones
And the sea in her hair
Silver Gentle

PALLIDA E PREZIOSA

Così pallida e preziosa è la luce che splenderà
dalla finestra nella sua testa
così pallida e preziosa come il sole che sorge
ogni giorno sul suo letto
se tutti i momenti della sua vita fossero trascritti in un libro
potrei leggerlo sino a diventar cieco
se tutte le lacrime che lei ha pianto fossero versate in un bricco

Bene, sono sicuro che avrebbero il sapore del vino
non curarti di ciò che gli altri possono dire
per quanto mi riguarda possono tutti andare in pezzi
e dissolversi
così pallida e preziosa è la luce che splende
dai suoi profumati capelli dorati
così pallidi e preziosi i passi che salgo

Verso la sua stanza così splendente e spoglia
se tutte le cose che ha detto fossero fiori ed alberi
bèh, il suo giardino sarebbe sempre verde
se tutto il tempo trascorso insieme fosse concentrato nell'arco di un solo giorno
avrebbe il sapore di ogni Natale che è stato
non curarti di ciò che gli altri possono dire

Per quanto mi riguarda possono tutti andare in pezzi
E dissolversi
lei sorge ogni santo giorno

Lei spazza le stelle dal cielo
e illumina il sole coi suoi occhi splendenti
il profumo delle conifere
e il mare nei suoi capelli
gentile argento

(traduzione di Francesco Carbonara)

 

 

OPEN A CAN (Of Human Beans)

Turn that opener at a pretty fast rate
Pour out the contents on a big round plate
Poke around a while and then you'll see
They're just like you and they're just like me

Open a can of human beans
Open a can and see their crazy dreams
And stranger schemes

Open a can of human beans
Open a can and see their loving scenes
With warmer sheet

Everybody got an appetite on fire
Everybody want a slice of heaven
But of self-devouring we will never tire
If you are what you eat
Grab a knife and fork and take your seat

Open a can of human beans
Open a can and see their crazy dreams
In reds and greens

Open a can of human beans
Open a can and see their loving scenes
In magazines

Everybody got a feeding frenzy now
Everybody want a piece of action
But we think that we're above the pig sheep cow
If you are what you eat
Shake hands with your dinner when we meet

Turn that opener at a pretty fast rate
Pour out the contents on a big round plate
Poke around a while and then you'll see
They're just like you and they're just like me

Everybody's got an appetite on fire
Everybody wants a slice of heaven
But of self-devouring we will never tire
If you are what you eat
Grab a knife and fork and take your seat

Open a can
Open a can
Open a can

 

 

 

 

The Dukes of Stratosphear @ 10ft.it